Valentina&Alessandro

Argentina ..il mondo in una sola nazione & Cile, paese definito tricontinentale , questo e’ il viaggio di Valentina e Alessandro.  

Il magnifico viaggio di Alessandro e Valentina avrà come prima tappa Buenos Aires, alla scoperta dei quartieri e degli angoli più rinomati della capitale argentina. Percorrendo l’Avenida 9 de Julio, uno dei corsi più larghi al mondo. Passando davanti all’Obelisco, con i suoi 65 mt di altezza e al Teatro Colon, famosa in tutto il mondo per opera, balletto e musica classica; transitando sull’Avenida Corrientes con i suoi numerosi teatri, cinema, librerie e ristoranti; visitando il quartieri di La Boca, noto per le sue pittoresche casette colorate ed il suo “Caminito”; San Telmo, il quartiere coloniale degli artisti e dei bar di tango, gli sposi scopriranno una città sorprende! Dopo 3 giorni passati a Bayres, Valentina e Alessandro si imbarcheranno su un volo diretto per Salta, e arrivati noleggeranno un’ auto alla volta di Cafayate. Attraverseranno molti villaggi e stupendi paesaggi: Cerrillos, El Carril, Coronel Moldes, Ampascachi, e infine la Quebrada del Rio Las Conchas, dichiarata Patrimonio Naturale dall’UNESCO per la sua singolare conformazione e per i suoi meravigliosi colori. Cafayate è una cittadina ubicata nel cuore delle Valli Calchaquies, una zona famosa per la sua produzione vitivinicola. Il viaggio proseguirà verso la pittoresca cittadina di Purmamarca (2.100 mt) ai piedi del famoso Cerro de los Siete Colores, policromatica formazione rocciosa dai toni rossi, verdi, rosa, gialli, bianchi, grigi e violacei, corrispondenti ai minerali in essa contenuti (ferro, rame, dolomite, zolfo, calcio, piombo ed ematina). A Purmamraca potranno ammirare il paesaggio e il Cerro de los 7 colores. Ripartiranno poi verso Salta passando attraverso Salinas Grandes (3.450 mt), un’impressionante distesa di sale di più di 12.000 ettari! E poi … San Antonio de Los Cobres e verso sud fino a Salta. Una volta arrivati restituiranno l’auto a noleggio e si avvieranno verso la stazione dei bus dove prenderanno un pullman diurno che li porterà a San Pedro de Atacama. Arrivo in Hotel in tarda mattinata e nel tardo pomeriggio visiteranno la cordigliera di sale, la valle di Marte (chiamata anche valle della morte) e la Valle della Luna, da dove potranno godere di un meraviglioso tramonto sul deserto di Atacama. Nella primissima mattinata del 10°giorno partiranno  per un’escursione di grande bellezza. Arriveranno alle lagune Miñiques e Miscanti, due piccoli laghi in altitudine nella “Reserva Nacional de los Flamencos”(Riserva Nazionale dei Fenicotteri) percorrendo circa 350 km e  salendo a circa 4.500 mt. sul livello del mare. Sosta al villaggio di Socaire, caratterizzato dalla presenza di una piccola chiesa di epoca colonial, visita al Toconao, un piccolo “pueblo” (villaggio) coloniale interamente costruito in “liparite” e proseguimento verso il Salar de Atacama, distesa di sale di rara bellezza che si estende per circa 300.000 ettari con una larghezza di 100 chilometri. All’interno del Salar si ammira la Laguna Chaxa, habitat dei fenicotteri rosa. Pernottamento in hotel a San Pedro de Atacama. All’alba del giorno dopo gli sposi partiranno per i Geiser del Tatio a 4.320 m.s.l.m. Arrivo e visita guidata del campo geotermale per osservare le imponenti fumarole che raggiungono il loro massimo splendore prima dell’alba. Colazione di fronte ai Geiser e rientro a San Pedro de Atacama, lungo il percorso  potranno avvistare i Vulcani Tocorpuri e Sairecabur. Proseguimento con volo per Santiago. La città si presenta con lo sfondo delle vette andine spolverate di neve, il centro storico che ne rimane il cuore e i grattacieli del quartiere finanziario che ne definiscono lo skyline. Santiago del Cile o semplicemente Santiago è la capitale e il centro urbano più importante del Cile. L’area metropolitana della città è stata denominata Gran Santiago. Qui Valentina e Alessandro noleggeranno un’auto ed in piena autonomia si dirigeranno verso la costa cilena, nella cittadina di Viña del Mar, a circa 150 km a est della capitale, conosciuta come la Città Giardino per i bei parchi e le decorazioni floreali. Durante il tragitto potranno  fare una sosta nella valle di Casablanca, dove si trovano i vigneti dei migliori Sauvignon Blanc e Chardonnay del Sudamerica. Arrivo infine a Valparaiso, città portuale dichiarata Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’UNESCO per la sua eclettica e particolare architettura e per il suo singolare sviluppo urbano. Un paesaggio unico, amato da artisti, pittori, filosofi e poeti di tutta l’America Latina, che ha affascinato anche Neruda. Il poeta dedicò alla città un’ode e acquistò qui anche una casa, La Sebastiana. Continuazione del viaggio verso ISLA NEGRA, per visitare la casa preferita di Pablo Neruda. A Isla Negra il grande poeta cileno poteva isolarsi e scrivere in tutta tranquillità. Lì compose e riunì gran parte dei suoi canti . Rientro e ultima notte a Santiago per la riconsegna dell’auto. In mattinata ultime ore dedicate alla città, prima che un volo riporti gli sposi in Italia . Un viaggio davvero coinvolgente, pieno di fascino, storia, cultura, natura , panorami mozzafiato e tanta poesia … emozioni e sensazioni vere che rimarranno nel cuore e nell’anima di Valentina e Alessandro.

Chi volesse contribuire al viaggio di Valentina e Alessandro può effettuare un bonifico utilizzando le seguenti coordinate:

IBAN : IT74J0521611201000000099547

Intestato a : Alessandro Foletti

Causale : Nozze Valentina e Alessandro

Se volete lasciare i vostri auguri scrivete a patrizia@patandtravel.it

 

Annunci