Sharon&Simone

Sri lanka e Maldive

Il viaggio di Sharon e Simone inizia a Colombo, la capitale dello Sri Lanka, è stata a lungo uno dei porti delle rotte commerciali tra Oriente e Occidente, gestite prima dai portoghesi, poi dagli olandesi e infine dagli inglesi. Questa eredità si riflette nell’architettura della città, dove gli edifici coloniali si mescolano ai grattacieli e ai centri commerciali. L’imponente Museo nazionale di Colombo, dedicato alla storia del Paese, confina con il grande parco Viharamahadevi, dove si trova una grande statua del Buddha. Primo approccio con questa città con il Village Safari Tour, interessante esperienza utilizzando i locali mezzi abituali, i tipici tuk tuk per avere un contatto con la vita rurale della popolazione locale. Proseguiranno il loro viaggio per Habarana e l’escursione al Rock Fortress di Sigiriya, situata nel cuore dello Sri Lanka, Sigiriya è un’incantevole commistione tra paesaggio naturale e creatività umana: un’opera originale e a tratti surreale, celebrata dai locali come “l’ottava meraviglia del mondo”. Si tratta forse dell’attrazione più visitata in Sri Lanka. Le sue innumerevoli bellezze le hanno aggiudicato nel 1982 il meritato riconoscimento di Patrimonio UNESCO. In escursione arriveranno a Polonnaruwa, l’antica capitale del regno di Sri Lanka. Complesso architettonico formato da templi, palazzi e da una splendida piscina a forma di fiore di loto. I nostri sposi continueranno il loro viaggio verso Kandy con sosta lungo il percorso la visita alle Cave Temples di Dambulla, luogo storico-religioso dove sono custodite in cinque caverne diverse 150 statue del Buddha. Continueranno il percorso con sosta alla fattoria di Matale, per scoprire le profumatissime spezie dell’isola e dove inoltre potranno godere di un piacevole massaggio con erbe, sosteranno per assistere ad una performance di danze culturali locali. Continuazione del loro bellissimo viaggio per la visita ai bellissimi giardini Botanici di Peradenya, situati a 6 km da Kandy che si estendono su un territorio di 60 ettari di terreno. Questi giardini sono considerati tra i più ricchi al mondo per la varietà di specie ornamentali e spezie che ospitano. Al termine proseguimento per il Pannacela Orphanage , famosa località per l’orfanatrofio degli elefanti che si sono persi dal loro ambiente naturale. Dopo questo meraviglioso tour Sharon e Simone raggiungeranno con un volo le Maldive arcipelago dei sogni, nel cuore azzurro dell’Oceano Indiano, al confine tra Terra, Cielo e Mare,  paradiso di acqua turchese, spiagge di sabbia bianca e panorami mozzafiato.