Nicoletta e Pasquale

Questo è il l’appassionante viaggio pensato per Nicoletta e Pasquale , sposi il 2 ottobre 2016 

Il viaggio di Nicoletta e Pasquale prevede come prima tappa la città dove l’Occidente ha sposato L’Oriente: Singapore! Una città-Stato formata da 63 isole e un mix di razze, culture e religioni. Al primo sguardo appare moderna e un po’ anonima, ma la realtà è ben diversa: oltre ai grattacieli in vetro e cemento, infatti, c’è tutto un mondo di antiche tradizioni che sopravvivono vigorose (come il culto degli avi e la passione per il feng shui), vicoli brulicanti di risciò e lunghe file di fedeli che salgono verso i templi indù. E poi, ci sono le influenze cinesi, malesiane e, ovviamente, indiane che contribuiscono a rendere Singapore una città straordinaria, cosmopolita, affascinante e ricca di storia. Singapore riesce a conservare intatti luoghi di pace e relax, come i Giardini Botanici, i suoi grattacieli, la vita notturna, i centri commerciali avveniristici la rendono una città unica al mondo e la Singapore by night è un’esperienza elettrizzante: bar e discoteche si concentrano nella zona di Porchard, mentre a Tanglin si trovano i bar più esclusivi, e nel quartiere della Marina vengono organizzati concerti di musica spesso allestiti negli straordinari Esplanade Theatres on the Bay. Lasciata Singapore i nostri sposi si dirigeranno a Bali. Denominata… “L’isola degli Dei” Bali mantiene la sua autenticità e il suo fascino.  E’ un’isola molto piccola ma molto verde. La cultura indu che permane tra la popolazione si rispecchia nei favolosi templi che valgono una visita (ce ne sono 20mila), come il Tempio di Tanah Lot in riva al mare o il Petilan Pengerebongan, e nelle numerose cerimonie balinesi a cui bisogna assolutamente assistere. Per essere piu’ a contatto con la vita dei balinesi, Nicoletta e Pasquale partiranno per un interessante tour con una guida privata , visiteranno Lovina,  Ubud,  nel centro dell’isola, il più grande centro artistico e culturale, frequentato da chi ama viaggi avventurosi lontani dai resort super organizzati e Candidasa. E ..dopo tanta cultura, come ultima tappa di viaggio non poteva mancare un’incantevole isola … Gili Meno. L’arcipelago delle Gili conta solo 3 isole: Trawangan, Meno e Air. La prima è la più vivace, l’ultima è quasi disabitata… e Gili Meno è la giusta via di mezzo! Gili Meno riuscirà a regalare a Nicoletta e Pasquale, giorni intrisi di assoluto sentimento e romanticismo proprio grazie alla sua semplicità, al poter percepire il lento scorrere del tempo, alla spontaneità dei suoi abitanti, alla naturalezza ripetuta di un semplice gesto quale gustarsi magari una Bintang in riva al mare, alle sue tante naturali bellezze, alla sua genuina spartanità o semplicemente… passeggiando sulle meravigliose spiagge di sabbia bianca osservando un tramonto.

Chi volesse contribuire al viaggio di Nicoletta e Pasquale puo’ effettuare un bonifico utilizzando le seguenti coordinate bancarie :

IBAN              IT 68Y0623012608000031381441     

Causale      : Nozze Nicoletta e Pasquale                                                                                                                              

Se volete lasciare i vostri auguri scrivete a patrizia@patandtravel.it