Giulia & Michele

Questo e’ l’itinerario realizzato per GIULIA E MICHELE IN partenza il 29 GIUGNO 2015.

Ed eccoci in partenza per una destinazione che sognamo da tempo. Australia !  In arrivo su Adelaide con i  suoi spaziosi viali, l’elegante architettura e spazi verdi  che ne  fanno una   piacevole città da visitare. Noleggiamo un’auto per iniziare il nostro on the road australiano e cosa c’e di piu’ “magico” se non attraversare la  Great Ocean Road strada costiera panoramica che si estende tra Torquay e Warrnambool, ai piedi della foresta pluviale dell’Otway National Park. Da qui sono infatti facilmente raggiungibili  i 12 Apostoli (iconiche formazioni calcaree create milioni di anni fa dall’erosione della parete costiera dalla quale si sono lentamente staccate, ergendosi oggi isolate dalla costa per un’altezza fino a 45 metri). Arriveremo a Melbourne, considerata una città di grande fascino, si trovano moderni grattacieli accanto a bellissime dimore vittoriane. Melbourne è inoltre una città altamente multiculturale dove convivono diverse comunità etniche . Il nostro viaggio prosegue per entrare in quel che si definisce Red Center. Uluru (meglio conosciuto sotto il nome inglese Ayers Rock) è uno dei monoliti più grandi al mondo, ritenuto infatti un luogo sacro dalle popolazioni aborigene Anangu che sono responsabili della sua protezione e gestione.  In questo luogo , le albe ed i tramonti fan da padroni , rendendolo unico  ed indimenticabile. Dopo il Red Center che ci vede ad Ayer Rocks, Kings Canyon e Alice Spring l’avventura continua con una tappa al Kakadu National Park. Kakadu è il più grande parco nazionale d’Australia e racchiude una grande quantità di eccezionali siti d’arte rupestre aborigena tra i più importanti al Mondo, oltre ad una flora ed una fauna uniche nel loro genere. Gestito congiuntamente dal Governo Australiano e dalla popolazione autoctona, i Bininj , è stato classificato dall’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità. E per concludere il nostro fantastico viaggio, ci concediamo meritato relax sulla grande barriera corallina:   Fitzroy  Island dove il silenzio e’ di casa .