Eleonora&Matteo

Questo il viaggio scelto da Eleonora e Matteo sposi il 24 settembre 2016

BOSTON-NEW YORK & PALM ISLAND

Un itinerario insolito quello pensato per Eleonora e Matteo che inizia con una citta’ lontana dalle classiche metropoli americane dove abbondano vetro e cemento, Boston si presenta molto simile ad una città europea, con architetture (relativamente) antiche e spazi più contenuti. Definita la capitale culturale e scientifica degli Stati Uniti, non si rischia di soffrire di noia in questa bella città del Massachusetts, città americana che offre davvero tantissime opportunità e attrazioni ai visitatori. Qui si puo’ rivivere la storia, immergersi nelle arti, fare il tifo per le squadre sportive della città natale, visitare musei, scoprire isole “nascoste” e assorbire i sapori di una delle più famose fabbriche di birra d’America. I nostri sposi inizieranno la visita di questa particolarissima citta’ con una passeggiata lungo il celebre sentiero del Freedom Trail , letteralmente il “sentiero della libertà” che è uno dei modi migliori per respirare l’atmosfera di Boston e assorbire lo spirito di una città ricca di monumenti storici, è un percorso gratuito che attraversa tutta Boston e conduce alla scoperta di 16 siti che hanno visto e partecipato alla storia della città. Continueranno poi alla scoperta di Boston raggiungendo Faneuil Hall Marketplace, il mercato cittadino di Boston. Fondato nel 1742 da un facoltoso commerciante, il Faneuil Hall oggi si divide in 4 grandi edifici, Faneuil Hall, Quincy Market, North Market e South Market, che tutti insieme vanno a racchiudere una vasta area pedonale dove si può trovare di tutto, dalle boutique a buon mercato fino a locali e ristoranti aperti quasi ad ogni ora. E proprio parlando di ristoranti ,Eleonora e Matteo non mancheranno di fare  una sosta all’Union Oyster House, uno dei ristoranti piu’ antichi di Boston dove gusteranno la migliore clam chowder, cosi come si fermeranno da  James Hook & Company per assaggiare i migliori  lobster rools . E…visto che Matteo e’ un intenditore di birre , non potevamo non suggerirgli una visita guidata con tanto di assaggio alla Samuel Adams Brewery,  fabbrica di birra che con un eccitante tour di quasi due ore condurra’ i nostri sposi alla scoperta della produzione della famosa birra bostoniana dedicata al celebre rivoluzionario americano Samuel Adams. Dopo il tour con guida, si passa alla degustazione della birra stessa offerta in pinte stracolme. Anche il palato vuole al sua parte… Ma non e’ finita qui …nel corso delle loro passeggiate bostoniane, gli sposi potranno avventurarsi oltre il Charles River dove si  troveranno nel luogo con la più alta concentrazione di menti stravaganti e geniali mai viste. Siamo a Cambridge , passeggiando tra Harvard ed il MIT.  Lasciando Boston Eleonora e Matteo prenderanno il treno AMTRAK per raggiungere un’altra meravigliosa citta’, americana anch’essa , ma molto diversa dalla Boston appena lasciata, stiamo parlando di New York. Ombelico del mondo o Grande Mela (the Big Apple), come è stata via via soprannominata, New York è certamente una fra le città più importanti oltre che uno dei maggiori centri finanziari mondiali. A New York i nostri sposi , potranno rilassarsi con lunghe passeggiate in Central Park, assistere ad uno spettacolo a Broadway , fare shopping , magari perche’ no da Tiffany, assistere ad una messa gospel , salire sull’Empire State Building, visitare il famoso “Palazzo di Vetro” sede centrale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, confondersi con la folla a Times Square, fotografare le luci dell’alba dal Ponte di Brooklyn, acquistare i biglietti per Liberty Island, incluso il battello per la Statua della Liberta’ e Ellis Island e il suo museo dell’immigrazione ed infine  non mancheranno di fare tappa a Ground Zero, al MoMa Museum o all’ American Museum of Natural History. E dopo aver visto queste due citta’ americane , cosi vicine ( c.a. 3 ore di treno ) ma cosi diverse , gli sposi raggiungeranno in volo una delle isole meno nota ( ma non per questo meno bella )  delle Grenadine…Palm Island. In questo luogo incontaminato passeranno gli ultimi sette giorni della loro luna di miele in totale relax, in una villa esclusiva nel rispetto della natura che regna su quest’isola .

Chi volesse contribuire al viaggio di Eleonora e Matteo può effettuare un bonifico utilizzando le seguenti coordinate:

IBAN                       IT576B5516810600CC0040959777

Se volete lasciare i vostri auguri scrivete a patrizia@patandtravel.it

 

Annunci