Viaggi di nozze NON convenzionali

Per rendere il vostro viaggio di nozze “Unico” ho creato per voi una serie di itinerari originali ed esclusivi… decisamente non convenzionali! 

 NEW ENGLAND & ISOLE VERGINI AMERICANEisole-vergini-americane-1

L’elegante east coast americana, colma di fascino e glamour che include 7 Stati. Tra i miei preferiti spicca il Massachusetts dove la città di Boston e’ in grado di far innamorare chiunque, anche il viaggiatore piu’ esigente, grazie ai suoi giardini curati ad uno skyline discreto (qui non troverete impavidi grattacieli) e ad una gastronomia adatta a tutti i palati! A pochi minuti dalla città atenei di fama mondiale (Harward prima fra tutte )e piccole isole dal sapore antico raggiungibili con comodi traghetti durante la stagione estiva (Martha’s  Vineyard e Nantucket). Dal Massachusetts e’ possibile raggiungere le Isole Vergini Americane, veri e propri gioielli incastonati nel Mar dei Caraibi. St. Thomas , St. John, St. Croix le tre isole principali dell’arcipelago, sono facili da girare e custodiscono spiagge paradisiache. Maggiori dettagli sulle Isole Vergini Americane li trovate qui.

AUSTRALIA DEGLI ABORIGENI E LE ISOLE DELLA GRANDE BARRIERA CORALLINA

Uluru

L’Australia è immensa… grande più dell’Europa. Vederla tutta in unico viaggio sarebbe impossibile! Dovendo fare delle scelte, queste sono le tappe che per noi sono imprescindibili. Arrivati ad Adelaide e smaltito il fuso orario, si noleggia l’auto e si raggiunge Kangaroo Island con i comodi Ferry Pubblici. L’isola è un vero e proprio santuario per gli amanti degli animali. Preparativi ad incontrare Koala, pinguini, Wallaby, leoni marini e ovviamente Canguri! Una volta tornati sulla terra ferma si prende il volo per Ayers Rock, la porta del Red Center. Da qui si va alla scoperta del Deserto Australiano, dove si ammirano i colori cangianti di Uluru e ci si accosta all’antica cultura aborigena. Si cambia scenario: dal deserto alla foresta pluviale! Cairns è una città in posizione strategica che consente di raggiungere facilmente sia la Foresta Pluviale che la Grande Barriera Corallina (una delle sette meraviglie del mondo) dove e’ possibile pernottare in una delle sue meravigliose isole. Ultima tappa australiana la splendida Sydney. 

OMAN & FILIPPINE filippine

Il Sultanato dell’Oman sta lentamente emergendo dal suo guscio, rivelandosi come una terra di gente cordiale e paesaggi suggestivi, con una ricca varieta’ di forti. Chiamato il paese delle “Mille e una notte”, un viaggio nell’Oman di oggi ha spesso il sapore dell’avventura, rivela bellezze naturali, testimonianze culturali di 5000 anni fa e  litorali incontaminati.  La capitale, Muscat, verdissima dove i palazzi si ispirano alle case arabe e le strade vengono pulite tre volte al giorno. Ci si puo’ avventurare senza temere nelle botteghine ordinate che vendono tessuti dai colori incerti, utensili, babbucce di cuoio e gioielli molto belli stesi su plateau di velluto, unico punto di luce nell’atmosfera in penombra. . Nonostante sia ancora per molti aspetti il paese più tradizionalista della regione, l’Oman si è manifestato in molte occasioni più aperto di quanto si possa pensare. Muscat, è collegata alle Filippine con voli diretti su Manila. Nelle Filippine potete trovare un’infinità di isole selvagge lontane dal caos e dal turismo di massa. l’Isola di Palawan, nelle Filippine, vanta il titolo di “isola piu’ bella del mondo”.  El Nido è un insieme di isolotti corallini e bellissime baie nascoste tra le scogliere di arenaria bianca che emergono dal mare color smeraldo.

ISOLE DELLA POLINESIA FRANCESE IN CATAMARANObarche-1

La Polinesia francese non ha bisogno di presentazioni! Considerato uno degli arcipelaghi più bello ed esclusivo al Mondo io ve la propongo in una chiave differente… decisamente non convenzionale: in catamarano! L’attento equipaggio si prenderà cura di voi durante la navigazione, il cuoco vi cucinerà il pescato del giorno, ci sarà anche chi penserà al riassetto della cabina, a voi non rimarrà altro che godervi le isole sulle quali approderete di giorno in giorno. Viste le 24 ore di volo che occorrono per raggiungere la Polinesia Francese, vi consiglio uno stop in California…Dopo tanti giorni in costume ed infradito avrete voglia di fare shopping!

ALASKA & HAWAII Alaska Bear.JPG

Un viaggio Deluxe nel cuore dell’Alaska, da Anchorage al Denali National Park (per gli amanti dell’on the road)  alla ricerca di orsi e caribou, oppure un’emozionante crociera tra i fiordi della Kenai Penisula per osservare da vicino balene, leoni marini, lontre ed aquile. Qui troverete  miniere d’oro, giacimenti di petrolio e soprattutto la cultura Inuit (il Mount McKinley la montagna più alta in Nord America è considerata sacra proprio dai nativi ameicani).  Un viaggio a mio avviso spettacolare, dove la natura fà da padrona. Dopo tanta avventura si lascia l’Alaska , per raggiungere in volo l ’arcipelago delle Hawaii,  vengono anche chiamate dagli Americani le “Islands”, quasi a voler dire che al mondo non esistono altre isole così belle. Colme di palme, di splendidi fiori, di una vegetazione rigogliosa e di vulcani, le meravigliose spiagge ed il clima piacevole tutto l’anno, ne fanno una tra le mete preferite al mondo. Al vostro arrivo sarete accolti con “Aloha” (il benvenuto locale) e il vostro soggiorno sarà scandito dalle note che accompagnano la “Hula”, la tipica danza hawaiana… Io partirei subito!

PERU’ & GALAPAGOSmachu-picchu

Quando si parla di Perù, le prime immagini che affiorano alla mente sono quelle del passato. Luogo di utopie, di magia, di ricchezza infinita, di grandi civiltà, di scoperte sensazionali. Un itinerario nel cuore del Perù per scoprirne le radici più vere ed entrare in simbiosi con la straordinaria civiltà degli Inca. Tra storia, archeologia e tradizioni, paesaggi andini unici al mondo, i più ammirati, dal Lago Titicaca all’antica capitale Cuzco, passando per la valle sacra, al Machu Picchu. E dopo questa esperienza così “leggendaria” cosa potevo suggerire come collegamento? Le Galapagos, ovvio! Charles Darwin prese spunto dal suo viaggio in questo sorprendente arcipelago per dar vita alla sua opera più famosa “L’evoluzione della specie”. Le isole Galapagos, all’apparenza oasi del relax, rappresentano in realtà un vero e proprio tempio naturalistico. Si potranno osservare sule dalle zampe azzurre, cormorani atteri e fringuelli di Darwin, iguane di terra e di mare e tartarughe giganti oppure nuotare con i leoni marini. Un viaggio tutto da raccontare!

NUOVA ZELANDA ISOLE COOK & CALIFORNIA (GIRO DEL MONDO)nuova-zelanda-3

Il Giro del Mondo è una speciale tariffa aerea grazie alle quale si possono visitare fino a 5 Continenti in un unico viaggio. Il nostro giro del mondo inizia in Nuova Zelanda denominata dai maori  “Il paese della lunga nuvola bianca”. E’ proprio la Nuova Zelanda con i suoi paesaggi incantati ad aver fatto da sfondo alle imprese di Aragorn e compagni nella saga cinematografica de “Il Signore degli Anelli”. Un viaggio in Nuova Zelanda offre una incredibile varietà paesaggistica: montagne, ghiacciai, fiumi impetuosi, laghi limpidi e profondi, geyser e fanghi ribollenti, foreste rigogliose e lunghe spiagge da favola e tutto… on the road!  Un volo diretto collega Auckland  alle Isole Cook.  Un paradiso ancora incontaminato che offre ai suoi visitatori incantevoli paesaggi diversificati tra verdi isole vulcaniche a sud e bellissimi atolli corallini a nord… Considerate una delle mete di mare più belle del mondo,  perfette per un viaggio di nozze. Ultima tappa di questo fantastico giro del mondo: San Francisco, una delle città Americane più amate! Una variante di Giro del mondo la trovate qui

REAL AMERICAyellostowne 2.jpg

South Dakota, North Dakota, Montana e Wyoming sono i quattro stati che compongono quella particolare regione degli Stati Uniti  denominata Real America. Dimenticate i grattacieli e le grandi città, qui troverete spazi sconfinati, cieli tersi, una natura prorompente ed incontaminata (Yellowstone National Park si trova proprio qui) e antiche tribù di nativi americani. Potrete ascoltare le loro storie e ammirare le loro icone come ad esempio il Crazy Horse, il monumento tuttora in fase di realizzazione in memoria di “Cavallo Pazzo”. Lasciatevi conquistare da questi luoghi straordinari fatti di gente genuina, Bufalo Berger e ottima birra… Unica raccomandazione: attenti agli orsi!

GIAPPONE &  INDONESIAfuji 4.jpg

Benvenuti nel Paese del Sol Levante. Qui la tecnologia e l’innovazione fanno parte ormai della vita quotidiana, anche se è possibile respirare le antiche tradizioni del passato nella futuristica Tokyo o nella più conservatrice Kyoto. È un Paese affascinante, che in tutti i suoi aspetti riserva enormi sorprese a coloro che non si accontentano di un primo sfuggevole impatto. In Giappone ogni gesto, ogni manifestazione culturale o artistica è intrisa di garbo, sobria eleganza e spiritualità. Siamo nella patria della cerimonia del tè, dell’ikebana, dei giardini silenziosi e quasi sacri, del kendo (la scherma) e del tiro con l’arco, dove tutto diviene un’arte che diventa rituale. L’estensione mare che consiglio è in Indonesia. L’ arcipelago di Karimunjawa, nel Mare di Giava a sud del Borneo, comprende 27 isole, con le spiagge bianche ombreggiate da palme da cocco e il mare cristallino. Un piccolo paradiso tropicale nascosto, dove poter trascorrere una vacanza in assoulto relax. Maggiori dettagli sul Giappone li trovate qui.

NUOVA CALEDONIA & ISOLA DEI PINI (Il paradiso esiste ed è qui!)isola dei pini 3.jpg

La Nuova Caledonia è composta da diverse isole e visitarle tutte è quasi impossibile, a meno che non abbiate a disposizione diverse settimane. La laguna dell’Isola dei Pini è la più grande del mondo e la barriera corallina è la seconda per dimensione dopo quella Australiana. Moltissime specie di fauna e flora popolano il suo territorio, tra le tante l’uccello Cagou, specie protetta che non vola. La Grande Terre, lunga 500 chilometri, vanta paesaggi e colori molti differenti, sabbia bianca, cascate e terra rossa. Da luglio a settembre è possibile avvistare le balene tra le placide acque. Raggiungibile con collegamenti diretti da Australia, Nuova Zelanda e Giappone, permette delle affascinanti combinazioni di viaggio, decisamente fuori dal comune. Soprannominata il “Paese dell’Eterna Primavera”, il clima tropicale temperato conferisce una temperatura piacevole e soleggiata tutto l’anno. l’Isola dei Pini è il  gioiello di questo paese: ricoperta da pini secolari, circondata completamente dalla barriera corallina, vanta meravigliose spiagge di sabbia bianca e piscine naturali. Viaggio di rara bellezza, per intenditori! Maggiori dettagli sulla Nuova Caledonia li trovate qui.

Io ho già stilato la mia personale classifica dei BEST 3.
Attendo di conoscere la vostra!
Patty

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...