Incanto del New England in fly&and drive

Una delle più interessanti ed affascinanti destinazioni negli USA, il New England rappresenta la quintessenza dell’Old America: una regione di straordinaria bellezza paesaggistica e naturale, tra le coste frastagliate dell’Oceano Atlantico, alle alte vette montane dell’interno, attraverso verdi regioni collinari puntellate da piccoli villaggi in cui la vita scorre uguale da secoli. Piccoli paesini e grandi spazi, accanto a località di grande fascino e nome in tutto il mondo – Newport, Cape Cod, Martha’s Vineyard, Kennebunkport.

 

Itinerario

1° giorno Boston
Arrivo a Boston, ritiro della vettura a noleggio in aeroporto e trasferimento in hotel.

2° giorno Boston / Portland, ME 176 km
Partenza dell’itinerario fly&drive della regione del New England, costeggiando la Massachussets Bay per raggiungere la storica cittadina di Salem, celebre per i processi sulla stregoneria del XVII secolo eper le sue case “stregate”. Proseguimento percorrendo lo stato del New Hampshire, toccando la sua città costiera di Portsmouth fino a raggiungere il Maine. Arrivo a Kennebunkport, una delle più rinomate località costiere del Maine e di tutta la costa est degli USA.

3° giorno Portland / Acadia Natl. Park / Bangor 208 km
Mattinata a disposizione per la vista libera di Portland, la più grande città del Maine. Proseguimento per Freeport, e sosta consigliata per lo shopping nella sua zona commerciale aperta 24 ore su 24. Proseguendo sulla strada costiera, si raggiunge Bar Harbor e l’Acadia National Park: questa isola, collegata alla terraferma da un ponte, è una area protetta, splendido esempio della desolata, rocciosa costa del Maine.

4° giorno Bangor / White Mountains 336 km
Proseguimento in direzione ovest verso la regione interna attraversando gli splendidi paesaggi tra foreste, laghi e montagne dell’interno del Maine rurale. Attraversando la frontiera con il New Hampshire, si raggiunge l’area delle White Mountains National Forest, una delle aree naturali più affascinanti di tutta la East Coast.

5° giorno White Mountains / Green Mountains 232 km
L’itinerario prosegue in direzione del Vermont, il cosiddetto “Green Mountain State”. Percorrendo le stradine statali, scoprirete un remoto universo di piccoli villaggi collegati da ponti di legno, circondati da una splendida natura incontaminata. Sosta consigliata nella cittadina di Woodstock, la cui tipica architettura stile XVIII America la rende sospesa nel tempo. Resto della giornata da dedicare alla esplorazione delle Green Mountains, una famosa destinazione sciistica invernale, e meta degli amanti del tennis durante le stagioni più calde. .

6° giorno Green Mountains / Springfield /Sturbridge 232 km
Proseguimento in direzione sud, attraversando ancora la Green Mountains National Forest. Rientrando in Massachussets, consigliamo la sosta per la visita dello storico insediamento di Deerfield Village, oppure suggeriamo la deviazione ad ovest per percorrere la Mohawk Trail, una delle strade panoramiche più affascinanti d’America. Si viaggerà attraverso le Berkshires, meta di vacanze per gli abitanti della costa est, e i piccoli villaggi tra le mille colline della zona, interessanti per le loro boutiques, gallerie d’arte, negozi d’antiquariato e i tipici ristoranti. Proseguimento in direzione dell’area di Sturbridge .

7° giorno Sturbridge / Newport 176 km
Suggerita una visita al Sturbridge Villane, una fedele ricostruzione di un tipico centro coloniale del New England, prima di proseguire ancora verso la costa Atlantica. Attraversando lo stato del Rhode Island, si raggiunge Newport, celeberrima località costiera, con le sue fantastiche “mansions”, grandi case del XX secolo costruite dalle più ricche famiglie americane. possibilità di visitare alcuni dei numerosi musei.

8° giorno Newport / Cape Cod 160 km
Un breve tratto di strada vi separa da Cape Cod, la spettacolare penisola nell’oceano Atlantico costituita da grandi dune di sabbia, puntellate da piccoli villaggi e piccoli laghi. Da Hyannis, il centro commerciale e patria della famosa dinastia dei Kennedy, fino a Provincetown, proprio alla fine della penisola, con la sua colorata e divertente atmosfera marina, Cape Cod rappresenta una destinazione da sogno.

10° giorno Cape Cod
Intera giornata dedicata al relax ed alla visita del Cod, delle sue cittadine: Haynnis e Princetown, the National Seashore, oppure visitare Martha’s Vineyard e Nantuket, le due splendide isole facilmente raggiungibili con i frequenti traghetti giornalieri.

11° giorno Cape Cod / Boston 146 km
Lasciate Cape Cod dirigendovi verso nord: visita libera di Plymouth Rock, il punto di approdo dei primi pellegrini in America, visinado la Mayflower II, replica dell’originale nave che attraversò l’Atlantico portando i pellegrini nella nuova Terra Promessa. Il Plymouth Plantation, museo storico vivente, descrive la vita quotidiana delle antiche colonie. Proseguimento in direzione di Boston.

12° giorno Boston / Italia
Giornata a disposizione per la visita libera di Boston, una delle città americane più ricche di storia, cultura e attrazioni turistiche. La città di può visitare a piedi, basandosi sull’eccellente trasporto pubblico. Potrete percorrere il Freedom Trail, un interessante itinerario turistico nel cuore del centro storico. Da segnalare: the Boston Commons, il grande parco nel cuore della città, e the Quincy Markets at Faneuil Hall, entrambi interessanti per splendide passeggiate. Successivo proseguimento in auto all’aeroporto, rilascio della vettura a noleggio in aeroporto e partenza del volo di rientro in Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...